gianmarcotaietti
photography

Gianmarco Taietti nasce a Milano nel 1971, si laurea in pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera. Durante gli anni universitari rimane affascinato dalla camera oscura e si appassiona alla fotografia. Nel Giugno 2019 collabora come assistente di Livio Moiana per una serie di ritratti, scattando anche fotografie di back stage. Nello stesso mese, in occasione della mostra 'A mano a mano' tenutasi presso il Museo civico Floriano Bodini a Gemonio, espone una serie di fotografie che raccontano il progetto del pittore Samuele Arcangioli per omaggiare 'Il lamento sull’ucciso', un gruppo scultoreo del 1961 collocato al centro del cortile del museo. Il 18 Settembre 2019 inaugura alla Fondazione Luciana Matalon di Milano la sua prima mostra personale di fotografia, “Dignità” è un racconto per immagini composto da diciotto scatti che hanno come protagonista l’uomo nella sua dimensione lavorativa. Dagli Stati Uniti all’Indonesia, passando per l’Italia, la Romania, la Croazia, l’Olanda e molti altri luoghi, lo sguardo di Gianmarco restituisce con profondità e precisione attimi di vita quotidiana e personalità nobilitate da attività manuali sempre meno presenti nella nostra società contemporanea. Le sue fotografie in bianco e nero uniscono la padronanza del linguaggio fotografico alla documentazione delle condizioni di vita e del lavoro degli uomini, cogliendo inaspettatamente i soggetti in situazioni reali e spontanee. Eclettico e creativo, Gianmarco Taietti vive a Milano ma ama fotografare viaggiando, esercita inoltre il suo talento con successo nei settori della grafica e della comunicazione.

email

gtaietti@gmail.comprivacy

address

Milano - Italy

phone

3358019561

social

me on Facebook Skype Me™! me on Instagram

Share
Link
https://www.gianmarcotaietti.it/about
CLOSE
loading